Il sito di Alberto

Home » Senza categoria » Ripensare il latino preservandolo

Ripensare il latino preservandolo

Archivio Mensile

Categorie

Seguimi su Twitter

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

Foto da Flickr

Da Istagram

...copierò il tappeto 😂😂😂👍😎

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 294 follower

Vivo in Lomellina

di Luca Serianni
Il Sole-24 ore
21 maggio 2016

ft
Accostarsi a una lingua antica è molto diverso rispetto allo studio di una qualsiasi lingua moderna: non in sé, perché anche una lingua moderna si presterebbe a tutte le riflessioni metalinguistiche e ai ragionamenti affrontati dagli alunni che si cimentano nella classica versione di latino o di greco. Ma è ovvio che le lingue moderne si studiano a scuola soprattutto per raggiungere una piena padronanza comunicativa da spendere nell’interazione con altri interlocutori. Diversi sono i tempi, i ritmi e anche gli scopi con cui affrontiamo un testo latino o greco. Qualche anno fa Gian Luigi Beccaria ha scritto un Elogio della lentezza (Aragno, 2003), vista come condizione preliminare rispetto a qualsiasi lettura disinteressata; e non sarà casuale che un volumetto dallo stesso titolo sia apparso nel 2014 per il Mulino ad opera del neuroscienziato Lamberto Maffei, che ha illustrato i…

View original post 1.021 altre parole

Annunci
In direzione ostinata

(per il contraria si vedrà)

GRAFOLOGIA FORENSE

Grafia:"Spruzzo d'inconscio"(Max Pulver).

Studio di Consulenze Professionali Grafologiche

Consulenze Grafologiche Professionali in Ambito Forense

Il segno grafologico

di Mary Muratori - Grafologa

Vivo in Lomellina

Pianura ferace fra Po, Ticino e Sesia

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

di Ruderi e di Scrittura

Il blog di Gaetano Barreca

VIVERESTPHILOSOPHARI di Vincenzo Fano, Professore di logica e filosofia della scienza

di Vincenzo Fano, Professore di logica e filosofia della scienza

Pane & Focolare

"Se mangi con qualcuno, passi subito a un livello più alto di amicizia"

Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia

Le Marchese del Gusto

Scopri le Marche Sextainable

bibliotecari non bibliofili!

le biblioteche sono piene di libri, ma è solo un caso

Andrea Torquato Giovanoli

L'angolo del BarbaBabbo

il Blog di ANGELO FORGIONE

––– scrittore e giornalista, opinionista, storicista, meridionalista, culturalmente unitarista ––– "Baciata da Dio, stuprata dall'uomo. È Napoli, sulla cui vita indago per parlare del mondo."

Vestioevo

Quando vestirsi divenne moda